Zack Snyder potrebbe tornare a dire la sua sul capolavoro di Alan Moore e Dave Gibbons dopo il film del 2009. Collider riporta infatti che il regista si sarebbe incontrato con HBO per realizzarne un adattamento televisivo.

Watchmen di Zack Snyder ha avuto un buon successo di pubblico, ma molti hanno criticato (e continuano a criticare) la scelta del regista di modificare profondamente il finale rispetto al fumetto di Moore e Gibbons. Il ruolo del mostro geneticamente modificato che nel fumetto spazza via New York, nel film viene preso dal dottor Manhattan che Veidt fa apparire agli occhi del mondo come il responsabile della devastazione di numerose capitali.

La miniserie Before Watchmen dedicata a quel sempliciotto del Gufo Notturno é stata una delle prime (assieme al raccapricciante Spettro di Seta) ad arrivare alla conclusione. 
Avevamo già parlato del numero #1 (qui per l'esattezza, e se non l'avevate letto andateci subito!), andiamo ora a fare un bilancio complessivo delle 4 uscite che compongono lo story-arc.

Dopo un primo albo in cui veniva narrata l'infanzia di Daniel Dreidberg ed il suo fanboismo sfegatato nei confronti di Hollis Mason, il primo Nite Owl avvinazzato che cederà i diritti del suo marchio registrato (Il Gufo Notturno©) al giovane Dan, siamo passati oltre e i succesivi tre albi ci mostrano un aspetto fondamentale nella formazione di un supereroe: la perdita della verginità e la scoperta del sesso.

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via