L'attore scozzese Ian McDiarmid, interprete del senatore/imperatore Palpatine in entrambe le trilogie di Star Wars (é infatti presente negli episodi I, II, III, V e VI), ha rilasciato un'interessante intervista a SciFiNow in cui ha dato parecchi spunti su quello che sarà il possibile impiego di Palpatine nel prossimo Star Wars expanded universe cinematografico (e televisivo!) 

"Certo, sono interessato ad ogni possibile sviluppo futuro sul personaggio di Palpatine. Sfortunatamente, come saprete, é morto al termine di episodio VI, lanciato nell'inferno cosmico da Vader. Dunque non credo che avrà spazio nella nuova trilogia Disney.
Però hanno un sacco di interessanti idee per realizzare degli spin-off su singoli personaggi ed inoltre c'è la serie TV di cui ha parlato George Lucas e che dovrebbe essere ambientata tra gli episodi III e IV, periodo in cui l'imperatore é ancora vivo. Dunque probabilmente avrà un futuro.
Ho letto il recente Dark Plagueis di James Luceno, dove viene raccontata la storia di Palpatine ed é interessante leggere come, questo personaggio che attualmente non ha un background, sia nato e morto nel male."

#1
#2
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via