"This is not a trick... You will see Miguel O'hara in Superior Spider-Man", così parlò quel belloccio di Dan Slott ai microfoni di MTV Geek.

Un velocissimo recap: la Marvel decide di chiudere la storica testata Amazing Spider-Man al numero #700. Si riparte da Superior Spider-Man.
Viene annunciato che Superior Spider-Man non sarà Peter Parker ma un altro tizio (forse un passante).
Le speculazioni si sprecano. Alcuni sostengono che la zia May, risolti i problemi di osteoporosi e munita di una nuova protesi d'anca in vibranio, potrebbe essere il nuovo Uomo Ragno. Altri, invece, sono convinti che sarà Berlusconi Superior Spider-Man e, coi nuovi poteri, vincerà le elezioni.


Il fascinoso Slott (ma è Slott quello dei Goonies? No, quello era più fico), dal canto suo, cerca di creare ancora più confusione e, come una puzzetta, gli scappa il tweet:

Il mitico Dan scive al disegnatore di Superior SM, Ryan Stegman, "c'è una cosa che Miguel può fare con i suoi occhi" (la visione notturna, ndr). Panico. Gente per strada inizia a correre nuda, altri stappano lo spumante, c'è chi lancia cessi dal balcone. Sta tornando Miguel O'Hara, ovvero Spider-Man 2099 (dai cazzo, non ve lo ricordate? é quello col costume ficherrimo!), sarà lui in nuovo Inferior... ehm... Superior Spider-Man!

E invece NO!

Superior Spider-Man diventa (SPOILER) Doc Ock. Comunque ormai altro che spoiler, lo sanno tutti! L'hanno detto pure ai Tg, tranne che a Studio Aperto: lì hanno detto che sarà Silvio il nuovo Uomo Ragno. 
Vi chiederete: come farà Otto Octavius con tutti quei tentacoli a fare Spidey? Ma no! Ock, con un magheggio degno di Giucas Casella, trasferisce la sua mente nel corpo di Peter Parker, ovvio! Bieco espediente per vendere copie salvo far riemergere la personalità di Peter prima ancora che il doc si sia fatto la più classica sveltina con MJ, statene certi.

E allora la storia di Miguel O'Hara era una presa per il culo? Come la storia dello Spread tra BTP e BUND?!

E invece NO anche stavolta!

Il pacioso Slott, col suo faccione alla Mino Raiola, rilascia la seguente intervista ad MTV:

 

Insomma forse Miguel arriva per davvero...

Sarà la volta buona che acquisterò Spiderman 2099 allora

#1

cazzo che confusione!

#2

Io sto giusto recuperando i vecchi numeri di spiderman 2099 perché ammetto l ignoranza di nn sapere assolutamente niente ????????

#3

Mah... La critica di Stan Lee stesso (sottolineata da quell'amara frase sul suo compleanno) penso che valga più di ogni altra parola...
E' anche vero che ormai l'Uomo Ragno è stato ripreso in tutte le salse, è veramente difficile inventarsi qualcosa senza ripartire da zero o comunque andare a toccare l'affetto dei fan...


Visualizza Altro
#4
  • Il Bak
    il 12/01/2013 alle 17:00:23

Ormai più in la si va e più sarà difficile stupire il pubblico con qualcosa di nuovo

#5
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via