Mark Millar ritorna sul suo fumetto creator owned di maggior successo: Kick-Ass. Ma dopo 3 "stagioni" (lo sceneggiatore scozzese, sin ai tempi degli Ultimates, ama chiamare così gli story-arc dei suoi fumetti) ed uno spin-off su Hit-Girl, è tempo di cambiare registro: sotto la maschera di Kick-Ass non ci sarà più Dave Lizewski ma un nuovo personaggio: una ragazza di colore.

La nuova serie sarà ambientata in una nuova città ed avrà anche un cast di supporto nuovo di zecca. A questo proposito Millar ha aggiunto che Kick-Ass è come James Bond o il Doctor Who: "un nuovo volto e nuove avventure e tutto diventa eccitante." Sì, non è la prima volta che l'ego di Millar spinge l'autore a fare paragoni azzardati tra le sue opere e mostri sacri della cultura pop.

Millar ha poi annunciato una nuova ongoing con protagonista Hit-Girl che sarà disegnata da Rafael Albuquerque. Lo scozzese scriverà il primo story-arc e sarà poi sostituito da Daniel Way, ex-sceneggiatore di Deadpool.

Fonte: The Hollywood Reporter

Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via