The Waking Dead di Robert Kirkman, il fumetto survival horror più famoso di sempre (grazie anche all'immenso successo della serie TV), arriva in edicola in un nuovo formato spillato. Il numero 1 dal titolo "Risveglio nella città dei morti" è infatti disponibile nelle edicole di tutta Italia proprio in queste ore.

E' sempre crescente la tendenza degli editori italiani a favorire la diffusione dei loro best-seller (generalmente editi in brossurati da 10-15 euro) in più economici spillati per aumentarne le vendite: in ottica crisi una mossa intelligente. E, come ha recentemente fatto Panini Comics con Kick-Ass 2 o con l'imminente ristampa "spillata" di The Boys, Saldapress, editore italiano di opere di Kirkman come TWD ed Invincible, ha deciso di promuovere la diffusione di quest'opera di già grande successo con un nuovo conveniente formato: 96 pagine al prezzo di 2,90 euro.

La stampa sarà in "formato Bonelli" ovvero con tavole leggermente più piccole rispetto a quelle degli albi originali, ed ogni numero conterrà 4 albi USA per un totale di 88 pagine di comic. Le restanti pagine saranno dedicate ad approfondimenti, editoriali e ad una striscia comica dal titolo Zetacomezombie.

Per chi non avesse già letto i volumi di The Walking Dead si tratta di un'occasione imperdibile per godersi un fumetto che, oltre ad una sceneggiatura avvincente, presenta nei primi numeri gli ottimi disegni di Tony Moore, successivamente sostituito da Charlie Adlard (anch'esso all'altezza del compito ma comunque non ai livelli del suo predecesore). E, se avete già visto il telefilm, non preoccupatevi: le differenze nella storyline sono sostanziali e non vi toglieranno di certo il piacere di questa ottima lettura.

#2
#3
#4
#5
#6
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via