Dopo l'annuncio "DC Rebirth" del Wondercon 2016, tenutosi qualche settimana fa e dove la DC Comics ha completamente rivoluzionato testate e team, ieri all'Emerald City Comic Con a sorpresa sono stati annunciati altri quattro titoli che entreranno a far parte del nuovo rilancio editoriale della casa della Justice League, sotto il nome dell'etichetta: "DC's Young Animal".

Il panel è stato presentato da Gerard "My Chemical Romance" Way. Il musicista vincitore di un premio Eisner per Umbrella Accademy, ha annunciato che la DC gli ha permesso di avere una propria etichetta, la "Dc's Young Animal" appunto,che lavorerà su alcuni titoli. Il primo annunciato è Doom Patrol, scritto da lui e disegnato da Nick Derington, in uscita per settembre 2016. 
Way ha affermato che tutto sarà nuovo, ma allo stesso tempo un omaggio alla storica run di Grant Morrison e alla storia della squadra. Si sentirà la sua anima anni '70, influenzata però dal suo credo "Love and Rockets".

 

Il secondo titolo, in uscita ad ottobre 2016, è Shade, The Changing Girl. Il team creativo sarà composto dallo scrittore Cecil Castellucci e l'artista Marley Zarcone (sotto la supervisione di Becky Cloonan). Il nuovo "libro" avrà come protagonista una ragazza bulla posseduta da un'entità aliena femminile, che si troverà ad affrontare così la vita bizzarra di un'adolescente terrestre. Il tutto sarà davvero folle. È chiaro già dal titolo il richiamo di questa nuoa testata ad un cult come Shade The Changing Man di Milligan.

Di nuovo Way alla scrittura, insieme a John Rivera ed all'artista Michael Avon Oeming per Cave Carson Has A Cybernetic Eye, che riprenderà le avventure di questo "eroe" Dc della Silver Age. Uscita ad ottobre 2016.

L'ultimo titolo annunciato nel panel è Mother Panic, scritto da Jody Houser, con Tommy Lee Edwards sulle cover e John Paul Leon alle tavole. Con questo nuovo titolo si ritorna tra le strade della città Oscura di Gotham, ma il vigilante questa volta non sarà Batman, ma Violet Paige, ereditiera famosa di giorno e vigilante brutale di notte (quindi una Bruce Wayne in gonnella...). Jim Lee ha voluto sottolineare che questo fumetto avrà un'impronta completamente adulta ed ha aggiunto: "Ci rendiamo conto che il mercato sta cambiando, vogliamo affrontarlo, vogliamo libri che si rivolgono ad un pubblico di emergenti, di nuovi lettori, persone che non hanno mai preso in mano un fumetto di supereroi e vogliono qualcosa di un po' diverso". Il fumetto uscirà a novembre 2016.

Quindi nuove testate, nuove storie, nuovi team, speriamo non ci deludano.

Personalmente sono davvero curiosa di leggere il lavoro di Way su Doom Patrol!

#1
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via