Non molto tempo fa la DC Comics ha commesso un crimine imperdonabile, per i fan americani: inserire una pubblicità a metà pagina sui loro comic book. Ma forse la Marvel ha fatto addirittura di peggio.
Questa settimana infatti la Casa delle Idee ha beatamente piazzato due pagine di pubblicità nel bel mezzo di alcune splash-pages. La reazione dei fan non si è lasciata attendere e molti hanno pubblicato le foto di tale scempio sui social e in giro per il web.

Sicuramente entrambe le case editrici hanno commesso un peccato mortale, anche se non è chiaro cosa sia peggio: impostare una tavola per un riquadro pubblicitario (quindi forse l'autore è consapevole che là ci sarà una pubblicità... ammesso che sia andata così) o inserire una pubblicità nel bel mezzo di una tavola principale (forse a insaputa dell'autore)?


Una cosa è certa: la Marvel si era bullata di questa pessima trovata della DC Comics con Deadpool che reclamizzava un prodotto in bella vista in una variant (trovate qui i dettagli): ora la DC ha tutto il diritto di rispondere per le rime, non trovate?

#1
#2
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via