Tra le tante e variegate proposte annunciate all'Image Expo c'è The One% firmato da Kaare Andrews. Così come il suo più recente lavoro per Marvel, Iron Fist: The Living Weapon, Andrews scriverà, disegnerà e colorerà il fumetto (a differenza dei lavori per la Casa delle Idee, però, stavolta Kaare possiederà i diritti sulla sua creazione).

A proposito del suo salto alla Image, l'artista canadese ha raccontato un episodio davvero curioso: "Ero a New York dopo aver finito l'ultimo numero, il #12, di Iron Fist: The Living Weapon per Marvel ed il mio editor mi ha portato a cena". Andrews pensava si trattasse di una cena per congratularsi con lui che aveva scritto, disegnato, inchiostrato, colorato e realizzato le copertine di una run di 12 numeri ripettando sempre le scadenze ma, al termine della cena, il suo editor lo ha informato che "Marvel è lieta di offrirti la cena ma se vuoi un drink dovrai pagarlo come extra."
Dopo cena Andrews ha chiesto se poteva passare negli uffici della Marvel, visto che si trovava in città, per fare un saluto ma gli è stato detto che non era più consentito l'accesso ai visitatori per ragioni di sicurezza. L'artista ha giustamente obiettato: "ma io lavoro per la Marvel da 16 anni!"

Da qui le sue considerazioni: "Amo le persone alla Marvel, darei la vita per loro, ed amo i loro personaggi. Ma dopo quella cena ho avuto una chiara visione della situazione: io non ho benefit dalla Marvel, non mi pagano gli straordinari e non ho ferie. Io non lavoro per Marvel Comics,  sono stato un ospite, mi hanno ospitato per 16 anni ma io lavoro per me stesso (...) I fumetti creator-owned sono sempre stati parte del mio piano e non posso credere di aver atteso così tanto. Sono arrabbiato e sono affamato, sto mettendo tutto me stesso in questa serie. Sarà un fumetto neo-noir, un tributo dark in cui riversare tutta la mia rabbia."

Dopo questa chiusura amara, Andrews ha finito dicendo che lavorerà ancora per Marvel se ce ne sarà la possibilità, ma questa famosa cena a New York lo ha convinto a gettarsi in un progetto che fosse suo al 100%. 

The One% racconterà la storia di un uomo che si nasconde in mezzo ai ricchi per fargliela pagare per i loro crimini. Questa la tagline della serie: "Loro possiedono più della metà del mondo, Renato Jones sta per fargliela pagare."

Fonte comicbook.com CBR

Qui la nostra intervista con Kaare Andrews realizzata durante il Napoli Comicon 2015.

#1
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via