Dopo 9 anni Peter Jackson tornerà a farci sognare con il primo film di una nuova trilogia basata sulle opere di J.R.R. Tolkien.


Sicuramente tutti noi, assuefatti alla cura dei dettagli che Jackson mette in ogni suo film e alla bellezza della trama, andremo al cinema non appena uscirà. Ma sapete già in quale cinema?
Ebbene si, la scelta della sala sarà un elemento importante (se non fondamentale) al fine di godere appieno di ogni scena.
Perchè?
Il perchè è molto semplice ed al tempo stesso ignorato dalla stragrande maggioranza delle persone: Lo Hobbit sarà un evento determinante per la storia dell'evoluzione del cinema! Lo spiegherò in 3 punti:


1) La trilogia è girata interamente in 3d nativo, ovvero in ogni ripresa effettuata vi erano due videocamere collegate che riprendevano due prospettive diverse.

Questo assicura una qualità di 3d eccezionale al quale ancora non siamo abituati (la maggior parte dei film attuali vengono convertiti in 3d dopo le riprese).

Quindi il vedere o no questo film in 3d non è neanche da prendere in considerazione!

 Ecco le telecamere di ultima generazione assemblate appositamente da Peter Jackson per riprendere in 3d

2) Chi gioca ai videgiochi avrà sicuramente familiarità col termine "FPS".

In parole povere è il frame rate per second, ovvero il numero di fotogrammi che ci sono in ogni secondo. L'occhio umano vede e percepisce al massimo 60 FPS.

Tutti i film che finora avete visto in tv e al cinema sono a 24 FPS. 
Lo Hobbit invece è stato girato interamente a 48 FPS, il che garantisce una qualità di immagine ,e soprattutto delle sequenze d'azione, che non avete mai visto.

Lo stesso James Cameron, in seguito ad una visita sui set de Lo Hobbit, è rimasto così piacevolmente sconvolto dalla qualità dei 48 FPS da aver deciso di girare anche il sequel di Avatar in questo modo!

 

3) Le riprese sono state fatte che le nuovissime (e costosissime) videocamere red epic. 

Queste videocamere hanno la caratteristica di girare con una risoluzione 5k.

Per farvi capire meglio di quanta differenza ci sia col solito Full HD al quale siete abituati:

Rapporto di risoluzione

 

di conseguenza, oltre all'aumento degli fps, ci sarà anche una risoluzione fuori dal comune che renderà ogni immagine realistica all'inverosimile.

 

Lo stesso Peter Jackson ha detto che vedere questo film sarà un'esperienza completamente nuova per chiunque, al punto da essere sconvolgente in alcune scene.

Per usare un suo stesso paragone: "il risultato finale è quello di avere la sensazione che qualcuno abbia bucato lo schermo del cinema e al suo posto vi sia una finestra sul mondo reale, non riesco neanche a descrivervi com'è.

 

In definitiva questo film va obbligatoriamente visto:
1) In 3d!

2) A 48 FPS!

3) In risoluzione 5k!

 

Il problema è che molti cinema non hanno ancora l'attrezzatura per riprodurre il film in questo modo quindi dovrete scegliere con cura dove andare!

Sono sicuro che se seguirete i miei consigli super nerd! non ve ne pentirete!

Spero di non avervi annoiati

un saluto a tutti! 

 

#1
#2
#3
#4
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via