Kick-Ass 2, accolto tiepidamente da pubblico e critica dopo il buon successo del primo capitolo, sembrava aver messo la parola fine alle avventure cinematografiche del personaggio creato da Mark Millar.

Invece Matthew Vaughn, che attualmente sta promuovendo l'uscita di Kingsman: the Secret Service (film basato anch'esso su un fumetto di Millar) e che è stato regista del primo Kick-Ass, riaccende un lumicino di speranza per i fans.

Vaughan, infatti, ha in mente di realizzare un prequel con protagonista Hit-Girl (stessa cosa fatta da Millar in versione cartacea) per poi riuscire a convincere Chloe Moretz ed Aaron Taylor-Johnson a tornare per realizzare Kick-Ass 3.

Queste le sue parole a Joblo: "Mark (Millar) ed io abbiamo realizzato un plot per Hit-Girl. La prossima mossa è la sceneggiatura. (...) Ci serve un 'First Class' (Vaughn è stato anche il regista di X-Men: First Class NdA) per il mondo di Kick-Ass. Abbiamo perso alcuni fans con Kick-Ass 2, non è stato amato come avremmo sperato. Così abbiamo avuto questa idea del prequel su Hit-Girl. E' un prequel molto forte e molto semplice che penso possa riportare amore e passione nei confronti di questo franchise. Se dovesse succedere sono abbastanza sicuro che riusciremmo a convincere Chloe Mortez ed Aaron Taylor-Johnson a tornare e concludere la storia di kick-Ass in Kick-Ass 3."

Fonte: JoBlo

Potrebbe interessarti anche:
TWR la (psico)analisi di kick-Ass 2: un calcio nel sedere... dello spettatore! 

bha, un prequel su Hit-Girl mi attira gran poco...sarei contento di vedere Kick-Ass 3, nonostante il 2 sia stato un pò così così mi è comunque piaciuto...certo senza Chloe Moretz ed Aaron Taylor-Johnson perdere veramente tanto arrivati a questo punto.

#1
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via