L'atteso annuncio dell'accordo Sony/Marvel ed il conseguente ingresso di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe (qui  i dettagli) cambia il calendario della fase 3 Marvel che culminerà con le due parti di Infinity War

La release dello Spider-Man targato Marvel-Sony è prevista per il 28 luglio 2017, data che era precedentemente occupata dall'uscita di Thor: Ragnarok che viene così posticipato di qualche mese, al 3 novembre 2017. Questo comporta un effetto domino: lo slot di novembre 2017 era occupato da Black Panther che slitta a luglio 2018 e, a loro volta, anche Captain Marvel ed Inhumas subiranno un ritardo. La pellicola dedicata agli Inumani andrà ad uscire addirittura dopo la seconda parte di Infinity War.

Captain America: Civil War – 6 maggio 2016
Doctor Strange – 4 novembre 2016
Guardians of the Galaxy 2 – 5 maggio 2017
Spider-Man – 28 luglio 2017
Thor: Ragnarok – 3 novembre 2017
Avengers: Infinity War Part 1 – 4 maggio 2018
Black Panther – 6 luglio 2018
Captain Marvel – 2 novembre 2018
Avengers: Infinity War Part 2 – 3 maggio 2019
Inhumans – 12 luglio 2019

 

Ma quindi quanto visto in The Amazing Spiderman va considerato come facente parte del MCU? O re-bootano tutto con un nuovo spidey?

#1

Rebootano ma penso da quello che è trapelato tempo fa sulle idee dei MS x lui che non ripartiranno dalle origini ma da uno spidey già "affermato" lasciando penso a qualche flashback gli inizii cmq niente è certo quindi staremo a vedere

#2

e si ricomincia.....

#3
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via