Dopo il midseason finale di The Walking Dead (da noi in onda stasera su Fox), gli spettatori dell'emittente americana AMC hanno potuto assistere al nuovo trailer di Better Call Saul, atteso spinoff di Breaking Bad.

Il simbolo della serie potrebbe facilmente diventare il distruggidocumenti che si vede nel trailer. Nel video, infatti, la telecamera si muove sulla scrivania del protagonista, piena zeppa di loschi oggetti, tra cui registratori rotti, tazze da caffè e file di vario genere. Il rumore di sottofondo è quello, appunto, di un distruggidocumenti che Saul utilizza per liberarsi di ogni sorta di carte di identità, documento scottante e rapporto della polizia. Insomma, nonostante la serie racconti le avventure di Saul Goodman prima che diventasse lo spietato avvocato visto in Breaking Bad, sembra che nel nuovo show rivedremo comunque le caratteristiche che hanno reso celebre l'amato personaggio.

Better Call Saul vede il ritorno di Bob Odenkirk nei panni dell'avvocato Saul Goodman nella serie prequel ambientata anni prima degli eventi di Breaking Bad. Vedremo dunque il protagonista confrontarsi con diverse questioni giuridiche e costruirsi la sua reputazione di avvocato più vile e subdolo del New Mexico. 



Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via