Quali sono le certezze nella vita di un essere umano? Non molte, è vero, ma c’è qualcosa di cui possiamo essere sempre certi: le leggi della fisica. Se fate un salto, siete sicuri di tornare coi piedi per terra; se un camion vi travolge in pieno, siete sicuri di morire. Adesso provate ad immaginare un mondo in cui queste certezze vengano meno, un mondo nel quale le leggi della fisica sono andate a farsi friggere e un uovo che cade sul pavimento non si rompe. Ma la vera domanda è: quanto siete nerd per leggere FBP?


Simon Oliver e Robbi Rodriguez sono sicuramente due nerd di livello omega, in grado di realizzare un progetto ambizioso nelle premesse ma che scivola sulla pagina in modo davvero incredibile. Ovviamente sto parlando del loro ultimo lavoro realizzato per la Vertigo ovvero FBP (Federal Bureau of Physics), uscito di recente in volume in Italia. Come ho scritto nell’introduzione, il punto di partenza della narrazione è semplice: cosa succederebbe al mondo se le leggi della fisica mutassero di colpo? Ovviamente ci sarebbero tantissime richieste di aiuto a cui uno Stato dovrebbe far fronte. Per questo motivo viene creato l’FBP, un gruppo di intervento federale volto alla risoluzione dei problemi legati alle “nuove” leggi della fisica.

Adam Hardy è quello che potremmo definire il protagonista della serie, anche se la scrittura di Oliver si concentra bene anche sugli altri personaggi. Adam è un irrimediabile scansafatiche, figlio di un grande studioso che si è occupato di analizzare i cambiamenti avvenuti nel mondo: ancora non è chiaro cosa abbia originato questi sconvolgimenti, ma è certo che gli studi di questo ricercatore possano rivelarsi fondamentali per il futuro dell’umanità. Seguiamo quindi principalmente le vicende legate ad Adam, il quale si trova presto invischiato in una sorta di cospirazione che riguarda un suo collega (e una non meglio precisata organizzazione con fini molto poco umanitari). Questi primi strani eventi, infarciti con la giusta dose di leggi fisiche sballate, sono il trampolino di lancio per quello che accade nelle battute successive, portando Adam ad indagare sul passato di suo padre, mentre una multinazionale comincia a farsi avanti per “privatizzare” gli interventi contro minacce “fisiche”, con relativo monopolio sul mercato.

Indubbiamente siamo dinanzi ad un fumetto per un certo tipo di palati, non è proprio qualcosa che possa piacere a tutti (non perché ci siano contenuti complicati): lo stile di Rodriguez è molto azzeccato per questa storia, riesce a fornire il giusto senso di straniamento al lettore, con un tratto che spesso ricorda Murphy e che gode di una colorazione davvero allucinata (ad opera di Rico Renzi); la storia poi tende a rimarcare questo tipo di impronta della serie, sia con personaggi strambi, sia con situazioni ai limiti dell’assurdo (ma, giustamente, il motto dell’FBP è “L’impossibile è sempre possibile”). Non mancano, ovviamente anche rapporti interpersonali difficili, come ad esempio quello di Adam con Cicero, il suo superiore, e nemmeno l’aggiunta di personaggi dal passato misterioso come nel caso della bella Rosa Reyes.

Un susseguirsi di colpi di scena e tanta azione, condiscono il volume nel giusto modo, rendendo davvero difficile staccare gli occhi dalla pagina. Unico limite (se così lo vogliamo chiamare) è proprio dato da alcune tematiche e “spiegoni” che possono non piacere a tutti: per poter apprezzare completamente la lettura del volume, bisogna essere dei veri nerd, inteso alla maniera classica, interessati alle scienze e soprattutto – mi pare ovvio – alla fisica in ogni salsa. Se però siete folli amanti di Ritorno al Futuro o Ghostbusters, se volete un fumetto che vi faccia pensare alle leggi naturali sotto una nuova luce e se volete una lettura coinvolgente ma non troppo realistica (pur mantenendo uno standard qualitativo molto alto) allora FBP è il fumetto che fa per voi. Non perdetevi questo primo volume Lion al prezzo di 14€ circa contenente i primi 7 capitoli della storia. Noi ci rileggiamo ad una prossima recensione.

La vipera sul Tubo: Canale YouTubePagina Facebook

Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via