Keanu Reeves si è detto interessato a interpretare il Dottor Strange, se dovessero presentarsi le giuste condizioni. In un'intervista a Collider, Reeves ha finalmente risposto alle voci sulla possibilità che sia proprio lui ad indossare l'Occhio di Agamotto.

In sostanza, Reeve è contrario a firmare qualsiasi contratto che lo impegni a lungo termine; così come invece spesso accade per i contratti proposti da Marvel Studios. L'ultima cosa che l'attore vuole, è essere legato ad una serie di film sui quali non ha alcuna garanzia di qualità. Nonostante ciò, Reeves ha anche aggiunto: "Mi piace l'idea. Voglio dire, sono attratto da questo tipo di film. Mi piacciono i film di supereroi. Sono cresciuto con loro e con fumetti e graphic novel".

L'attore ha inoltre ammesso di non aver mai letto un fumetto del Dottor Strange, ma ha anche dichiarato che vorrebbe leggerne alcuni e familiarizzare con il personaggio. Che possa trattarsi di una sorta di velata ammissione?

Qualora Reeves accettasse il ruolo, non sarebbe la sua prima esperienza come personaggio dei fumetti. Non possiamo, purtroppo, dimenticare la sua interpretazione nel pessimo film Constantine del 2005 in cui l'attore interpretava proprio il mago di Liverpool.

Non è ancora stata annunciata alcuna data di uscita per il film dedicato al Dottor Strange, ma la pellicola è attualmente in fase di sviluppo presso Marvel Studios, affidata al regista Scott Derrickson.

Io ce lo vedrei bene in quel ruolo!

#1

sta mettendo troppo per scegliere il ruolo

#2
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via