Durnate la promozione per la release di Sin City: A Dame To Kill For, Frank Miller ha rilasciato un'intervista a Playboy, naturalmente si è parlato anche di altri cinecomic, su tutti DareDevil, Elektra ed il Batman di Nolan. Ecco i passaggi più significativi.

La critica è abbastanza unanime sul fatto che i film Daredevil ed Elektra siano pessimi. Sei d'accordo?
Quando vengono realizzati film su personaggi che ho scritto li odio sempre. Ho le mie idee su come siano questi personaggi. Insomma, non riesco aguardare un film di Batman. Ne ho visti solo spezzoni ma quello che penso è 'No, questo non è Batman'. Ed esco dal cinema prima della fine.   

Questo discorso include anche la trilogia di Nolan?
Si. Non condanno quello che ha fatto ma non l'ho capito. Però mi sembra che lui pensi di possedere il titolo Dark Knight. E' 20 anni in ritardo per quello. E' già stato usato. 

Molti lettori del tuo Cavaliere Oscuro pensano che tu ami Batman ed odi Superman. E' vero?
I due fumetti sul Cavaliere Oscuro sono raccontati dal punto di vista di Batman. Ma se leggi Il Cavaliere Oscuro Colpisce Ancora, vedrai un Superman molto più calmo che in TDKR. Batman e Superman sono due opposti. Io amo Superman. Amo di più Batman? Non sono persone, sono solo persoanggi cartacei.

 

Fonte: Playboy

#1
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via