Come tutti sapete, all'ultimo San Diego Comi-Con Zack Snyder ha annunciato ufficialmente l'uscita del sequel di Man of Steel, annunciando anche la presenza di Batman all'interno della prossima pellicola. Nel corso dell'annuncio, il regista e produttore ha portato con sé l'attore Harry Lennix, il quale, durante la presentazione, ha letto una citazione tratta dal capolavoro di Frank Miller, The Dark Knight Returns; la graphic novel che ha rappresentato un punto di svolta per la figura del Crociato Incappucciato, ma in un certo senso anche di Superman.

Snyder ha però subito precisato che il film non sarà basato sulla graphic novel di Miller, anche se, nelle ultime ore, rimbalza la notizia che lo stesso Zack Snyder avrebbe portato il creatore di The Dark Knight Returns all'interno del team creativo di Superman/Batman (MoS2), in quello che sembrerebbe un ruolo di consulenza.

Alcune fonti riportano di un prossimo incontro tra Miller e Snyder, all'esito del quale dovremmo conoscere qualcosa in più in merito ai prossimi piani per questo attesissimo film.

Non sarebbe la prima collaborazione tra i due, dal momento che lo stesso Zack Snyder in passato ha adattato il noto romanzo grafico di Frank Miller 300, con il sequel prodotto dallo stesso Snyder a breve in uscita.

#1
#2
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via